Il torneo
torneo-rioni-oria

Il torneo

Il Torneamento rappresenta una sfida tra i quattro rioni di Oria: Castello, ]udea, Lama e Santo Basilio. Atleti e cavalieri si cimentano in durissime prove di stampo medievale per conquistare l'ambito Palio. Nel campo del Torneamento,  un piccolo spettacolo coreografico e di sbandieratori precede lo svolgimento delle prove di stampo medievale. A seguire le prove del torneo. L’arieteDue atleti per ogni rione imbracciano un ariete pesante 85 chili e lo trasportano per 65 metri fino a sfondare un portone. Poi, un atleta per rione raccoglierà la bandierina con i colori rionali posta al di là del portone per tornare velocemente al punto di partenza. Il ponte. Un atleta per ogni rione, percorre un tracciato di circa 200 metri (diviso in quattro parti da cinquanta metri ciascuna) durante i quali incontrerà i diversi ostacoli (asse di equilibrio, scalinate e ponte) che dovrà superare senza esitazioni prima di raggiungere una scala dove dovrà collocare la bandierina del proprio rione ed alzare il braccio in cielo in segno di vittoria. La botteUn atleta per ogni rione, percorre 95 metri fino a raggiungere una botte. Dopo averla attraversata, raccoglierà una bandierina con i colori rionali e (dopo essersi nuovamente infilato nella botte) tornerà al punto di partenza. Il forziere (la cascia)Un atleta per ogni rione, raggiunge un forziere (detto “Cascia”) pesante 80 chili e lo trascina grazie ad una corda per circa 60 metri prima di aprire il forziere stesso per prendere una bandierina con i colori rionali custodita all’interno, che poi dovrà issare su un apposito supporto dopo aver percorso di corsa altri venti metri. Velocità e destrezza (o Pertica)Un atleta per ogni rione, dopo aver percorso un tratto di corsa lungo 50 metri, raggiunge una corda (“pertica”) all’estremità della quale è collocata una bandierina con i colori rionali che dovrà essere recuperata e poi issata, dopo un ulteriore tratto di corsa, all’estremità di una scala a pioli. Vince chi per primo solleverà il braccio in segno di vittoria, dopo aver collocacato la bandierina nell’apposito supporto.

I RIONI

Castellorione-castello
Judearione-judea
Lamarione-lama
S. Basiliorione-s.basilio